Benvenuti nel sito Web di Trattori d'epoca "COLLEZIONE PIACENTINI".

Questo sito ha lo scopo di  presentare la "COLLEZIONE PIACENTINI".
La "COLLEZIONE PIACENTINI" è una Collezione Privata costituita da un insieme di macchine ed apparecchiature, in parte già di proprietà dell'originaria ditta di Trebbiatura Piacentini ,
ed in parte raccolte e restaurate con passione da Adriano e Vasco Piacentini, oramai scomparsi.
La continuazione della “COLLEZIONE PIACENTINI” , dopo la scomparsa dei fondatori è per ora garantita da Alfredo classe 1960, coadiuvato dal fratello Ennio classe 1962, figli di Adriano Piacentini.
Spero inoltre che il sito diventi un punto d'incontro di appassionati di "motori d'epoca".

                                               Alfredo Piacentini

  Vasco   Adriano   Alfredo   Alfredo e Ennio
Vasco
N  24.12.1929
M 02.03.2011
Adriano
N  17.03.1932
M 01.11.2016
Alfredo
classe 1960
Alfredo classe 1960
Ennio classe 1962


       


            La Collezione, nata nel 1975, è costituita da trattori, motori fissi e macchine agricole di produzione Italiana o Straniera, che hanno lavorato in Italia.
            Qui non troverete mezzi importati appositamente per far parte della Collezione, filosofia estranea alla nascita di questa Collezione.
            Queste macchine testimoniano lo sviluppo tecnologico del settore meccanico nel contesto agricolo ed industriale nella prima metà del `900.
            Si và dalle prime macchine a vapore, artefici della rivoluzione industriale, ai vari tipi di motori endotermici,
            passando dai rumorosi ed instancabili Testacalda ai più delicati motori a magnete, fino ai primi motori Semidiesel e Diesel.


A1 CP 105           A2 CP 109

            Per la collezione non si è cercato il pezzo raro ad ogni costo, anche se ce ne sono, ma si è preferito valorizzare quei trattori o quelle macchine, italiane ed estere,
            più rappresentative che hanno lasciato il segno nella storia della meccanizzazione agricola italiana o più semplicemente legate agli affettuosi ricordi del papà Adriano e dello zio Vasco.
            Giusto qualche segnalazione di merito per alcune macchine presenti nella Collezione.
            La prima è per due trattori americani, MINNEAPOLIS- MOLINE , con motori originali Benzina/Petrolio, un modello UTU ed un modello RTU,
            giunti in Italia grazie al piano Marshall , aiuti americani alla fine della seconda guerra mondiale dal 1948 al 1952.

A3 Minneapolis UTU           A4 Minneapolis RTU

            Altra segnalazione è per quanto riguarda i trattori MOTOMECCANICA, noto costruttore Italiano.
            La Collezione è l’unica in ITALIA in cui si possono vedere tutti i modelli, a ruote, costruiti da MM dal 1930 a 1959.
            Riassumendo sono i seguenti modelli :
            Balilla , R40, MR75, RP3, R108, Super 108, RD94, RD98 ed un rarissimo 3M (nella versione stradale sembra l’unico rimasto in Italia).

A5 01bisbalilla1-042203           A6 R40-01-271206           A7 MM R75


A8 MM RP3           A9 r108-sx           A10 super108SX-042203


A11 RD94DX-042203                  A12 RD98 -collez 01               A13 MM-3M- 3 -201

            Ultima segnalazione, per un mezzo singolare. Un Trattore DEGANELLO Testacalda, anche questo costruito in Italia. Un mezzo con due particolarità.
            La prima è che si tratta di un testacalda anomalo, infatti la testa del motore non è davanti al trattore, come la maggior parte dei trattori testacalda, ma in mezzo ai piedi del guidatore.
            Seconda caratteristica sembra sia l’unico trattore rimasto in Italia.

A14 Deganello-x01

A parte i mezzi segnalati, anche gli altri presenti nella collezione sono interessanti per qualsiasi appassionato del settore.
Sul sito Li potete vedere, comodamente seduti a casa, se poi qualcuno desiderasse vederli dal vivo potete venire a trovarmi!

*********************

       
Premio Europeo Giovanni Marcora